ASSEGNO MATERNITA' 2021

Famiglia

La domanda deve essere presentata entro e non oltre il 31 gennaio 2022

Il Comitato della C.I.A.L.A. – E.B.A.T., l’Ente Bilaterale Agricolo della Provincia di Foggia, ha deliberato di assegnare per l’anno 2021 un “assegno di maternità una tantum”.

Beneficiari.

Neogenitori (Lavoratrici/Lavoratori agricoli) di figli nati nell’anno 2020, ovvero di tutori esercenti la potestà genitoriale di nati nell’anno 2020 assunti sia a tempo determinato che a tempo indeterminato e residenti nella provincia di Foggia e nei comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli.

Requisiti

Possono presentare domanda tutte le Lavoratrici e/o Lavoratori, occupati nelle imprese agricole della provincia di Foggia e nei comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli, che applicano il Contratto Collettivo Provinciale ed in regola con i versamenti dei contributi C.I.A.L.A. - E.B.A.T. del 2020.
I richiedenti dovranno risultare iscritti negli elenchi anagrafici degli anni 2020 con almeno 51 giornate nell’anno. Per i residenti fuori dalla provincia di competenza della Cassa ma regolarmente occupati nelle imprese di cui sopra, valgono gli stessi diritti, a condizione che dichiarino di non aver richiesto identico contributo ad altra Cassa.

Documentazione

Alla domanda va allegata la seguente documentazione:

  • Copia del documento di riconoscimento;
  • copia buste paga dei rapporti di lavoro relativi all’anno 2020, o copie modelli UNILAV anno 2020;
  • copia del Prospetto di liquidazione dell’Indennità di maternità dell'INPS o Certificato di esistenza in vita dei nuovi nati;
  • attestazione ISEE 2021 con un valore non superiore ad euro 15.000.
  • Per i Comuni di Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli, occorre allegare i prospetti riepilogativi F24 dell’INPS e le quietanze di pagamento dell’anno 2020.

Risorse finanziarie importo unitario dell’assegno

Le risorse finanziarie disponibili per i beneficiari sono pari a € 20.000,00 (ventimila).
L’importo unitario dell’assegno è di € 500,00 (cinquecento).

Criteri di selezione

Qualora l’importo dell’assegno richiesto dovesse superare la disponibilità delle risorse finanziarie disponibili, il criterio di selezione adottato sarà la data di ricezione delle relative domande, come risultante dal relativo numero di protocollo.

Note

Le domande, possono essere presentate personalmente dall' avente diritto, tramite posta raccomandata, tramite Patronato o inviate all’ indirizzo mail sportello.contributi@cialafoggia.it
La relativa modulistica è reperibile presso la sede della C.I.A.L.A. - E.B.A.T. in via Monfalcone, 74 a Foggia e /o sul sito www.cialafoggia.it, nella sezione Documentazione, colonna Modulistica.
LA DOMANDA VA COMPILATA IN OGNI SUA PARTE, PENA LA REIEZIONE.
Per maggiori chiarimenti scrivere all’indirizzo mail: sportello.contributi@cialafoggia.it o telefonare al numero 0881-771225 int.4.


Il Presidente
Giuseppe Campanaro

ALLEGATI

>Allegato Allegato: Modulo Richiesta Assegno Maternità - 2021

Tutte le news